• +39 348 565 8636
  • info@lavanderialapentrica.it

Inquinare meno si può e la Lavanderia La Pentrica è molto attenta all’ambiente!

Inquinare meno si può e la Lavanderia La Pentrica è molto attenta all’ambiente!

La Lavanderia La Pentrica è partner di SAPOSPINA con cui da anni ha una collaborazione legata sia perché i prodotti sono eccezionali e anche perché è una delle poche aziende che pensa all’ambiente.

Il sistema alla spina “Sapospina” nasce, innanzi tutto, per ridurre sensibilmente la produzione e l’utilizzo della plastica. Infatti, per quanto la plastica sia un materiale davvero versatile, al contrario di vetro e lattine, non è facilmente riciclabile e il suo smaltimento in natura impiega migliaia di anni.

Il primo problema legato alla plastica è che molti imballaggi si utilizzano una sola volta e poi vengono gettati. Pensate a quante volte avete bevuto un solo sorso d’acqua da un bicchiere di plastica, o utilizzato piatti e posate di plastica.

E ancora, quante bottigliette d’acqua bevete in un giorno?

E a fine giornata, quanta plastica c’è nel vostro bidone?

Se iniziate ad osservare il vostro uso e consumo quotidiano di plastica, vi accorgerete che giornalmente producete moltissimo scarto plastico, specialmente dovuto ai monouso e al packaging.

Cosa fare allora per produrre meno scarto?

Sono molte e molto semplici le cose da fare ogni giorno per iniziare a produrre meno plastica e adottare uno stile di vita più etico, sano e con meno plastica.

Ecco alcune idee

Scegliete sempre frutta, verdura e carni sfuse, se il vostro supermercato di fiducia non ha un reparto attrezzato, forse è il momento di cambiare supermercato o di acquistare la frutta dal fruttivendolo e la carne dal macellaio.

Non pensate di risparmiare recandovi solo al supermercato, ricordate che il packaging non solo è dannoso per l’ambiente, ma anche per le vostre tasche. Quello che risparmiate sulla carne o sulla verdura, lo pagate nella confezione.

Rinunciare agli imballaggi è possibile!

Passiamo alla questione acqua. Per ridurre l’uso delle bottiglie di plastica esiste un modo davvero semplice: utilizzare l’acqua del rubinetto. Salvo gravi contaminazioni, infatti, l’acqua del rubinetto è potabile e addirittura più nutriente di quella in bottiglia. Per il trasporto dell’acqua utilizzate le bottiglie in plastica dura o in metallo, mentre in casa potete servire l’acqua direttamente in vetro.

Se proprio non vi fidate, informatevi sulla bontà dell’acqua presso il vostro distributore o cercate i distributori comunali, che sono certificati al 100%.

Anche il latte è un alimento che si può facilmente trovare sfuso, così come i nostri detersivi, che sono disponibili quasi in ogni comune d’Italia.

La regola generale, che dovete sempre tenere in mente durante i vostri acquisti è quella di preferire i prodotti senza packaging. Dovendo scegliere, scegliete sempre confezioni in vetro, carta o materiali biodegradabili.

Bastano poche azioni per ridurre enormemente la produzione domestica di plastica e ottenere un risparmio superiore sulla vostra spesa, avendo la certezza di acquistare prodotti genuini e di origine italiana.

Per ogni informazione contattaci:

e-mail: info@lavanderialapentrica.it
Tel.: +39 348 565 8636

lapentrica

Invia il messaggio